MUFFE ED ALGHE 

La proliferazione di microorganismi come muffe ed alghe sono una problematica sempre più diffusa. Le prime perché si hanno situazioni ora molto più frequenti perché causate dall’umidità di condensa:

  • Minore ricircolo di aria e quindi umidità di condensa che non si asciuga (spesso causata dai nuovi infissi)
  • Utilizzo dell’impianto di riscaldamento non corretto
  • Ponti termici a causa di vizi costruttivi molto diffusi
  • Ambienti più piccoli con un numero maggiore di persone che li abitano, perciò maggiore formazione di condensa e quindi di muffa
  • Scarsa coibentazione termica quindi preti interne fredde esposte a nord

Le alghe sono anch’esse diventate più frequenti perché:

  • Inverni sempre più umidi e meno freddi
  • La sempre maggiore diffusione dei cappotti migliora la coibentazione, ma le pareti esterne, essendo più fredde, facilitano la formazione di condensa e quindi di alghe
  • Edifici con vizi costruttivi con ponti termici per l’utilizzo di materiali con coefficienti di dilatazioni differenti
  • Edifici con vizi costruttivi senza l’utilizzo di elementi di protezione (sporti di gronda, bandinelle, assenza di sgocciolatoio, ecc)
  • Utilizzo di finiture troppo assorbenti e non sufficientemente idrorepellenti
  • Scarsa manutenzione degli edifici

A questo proposito proponiamo:

  • Detergenti, disinfestanti e bonificanti antimuffa e antialga
  • Pitture antimuffa e anticondensa a base di microsfere di ceramica o vetro
  • Rasanti e intonaci termoisolanti
  • Pannelli isolanti a basso spessore
  • Pitture e finiture antialga
  • Pitture silossaniche ad alta idrorepellenza
umidità di condensa mastellari colori bologna consulenza
umidità di condensa mastellari colori bologna consulenza